DE / EN / IT

Integrazione dati Mainframe

Accesso SQL diretto ai dati Mainframe, relazionali e non relazionali da applicazioni LUW e WEB

La maggior parte di dati transazionali risiedono ancora oggi su sistemi Mainframe. Nell’era della digitalizzazione la integrazione di dati Mainframe in ambienti di sistemi eterogenei è un compito centrale.

tcACCESS permette l’accesso diretto ai dati Mainframe IBM da applicazioni LUW, dal WEB e dai servizi WEB, così come per SOA tramite interfacce standard ODBC, JDBC e .NET senza knowhow Mainframe e senza la scrittura di codice.

Settori applicativi: Reporting sulla base di dati Mainframe attuali, modernizzazione delle applicazioni, SOA, Office Integration

 

Funzioni:

  • Mappatura dei dati confortevole per individuare la struttura dei dati da Copybooks, Data Dictionaries, SCHEMI di dati, etc.
  • Tabelle virtuali per OCCURS, OCCURS DEPENDING ON, Multiple Fields per Adabas, Periodic Groups per Adabas, Descrittori, Sub- e Super-Descrittori.
  • Riconoscimento automatico delle redifines.
  • Analisi automatica di IMS/DLI PSB e DBD per individuare la strategia di accesso ottimale.
  • Repository integrato e centrale per la gestione dei dati meta (informazioni di struttura)
  • Interfaccia utente intuitiva per la gestione, basata su MS Windows
  • Non richiede alcun Middleware aggiuntivo
  • Ampio supporto SQL per le fonti di dati Mainframe come Db2, VSAM, IMS/DB, DL/I, ADABAS, IDMS/DB, DATACOM/DB, ed altre.
  • Driver ODBC/JDBC per l’accesso (read/write) ai dati Mainframe senza la scrittura di codice da applicazioni client-server, WEB e SOA
  • Supporto di Joins per l’accesso a più fonti di dati con una query SQL (p.es. VSAM e DB/2)
  • Sostituisce soluzioni Middleware complesse; avvio semplice di programmi Mainframe da applicazioni client-server e WEB tramite interfacce API disponibili
  • Accesso SQL da programmi CICS/IMS su fonti di dati LUW in ambienti come Oracle, Db2/UDB, Sybase, MS SQL Server, etc.
  • Supporto di Stored Procedures; avvio di logiche di business esistenti (programmi Mainframe) da applicazioni client-server e WEB
  • Interfaccia SAF: protezione Mainframe (p.es. RACF, TOP SECRET, ACF2) attiva anche in collegamento con le “nuove tecnologie”.
  • Supporto di MQ-Series; opzione di scambio di dati tramite Message Queues
  • Supporto di Web Services; accesso diretto JDBC a tutti i dati Mainframe da applicazioni WEB
  • Supporto di Web-Application-server come p.es. Websphere, Tomcat oppure BEA. Implementazione semplice degli accessi Mainframe tramite sorgenti standard J2EE.
  • Accesso SQL (quindi ODBC/JDBC) ai contenuti delle schermate 3270 (Screen Scraping) per l’utilizzo con applicazioni client-server e WEB e SOA
  • Generazione automatica delle informazioni di struttura da Copybooks, Data Dictionaries, moduli DBD e PSB per IMS/DB e DL/I
  • Attività semplificate tramite "Views" – query on-demand predefinite su fonti di dati di ogni tipo per utenti finali
  • Confortevole Up- e Download per scambiare dati e files tra Mainframe ed LUW
  • Supporto di schedulatori e funzioni di listener lato Mainframe e lato client per uno scambio di dati automatico, anche bidirezionale

 

Vantaggi:

  • Accesso diretto a dati Mainframe relazionali e non, senza knowhow del Mainframe
  • Nessuna scrittura di codice lato Mainframe per accedere ai dati da LUW o da applicazioni basati su client-server e web
  • L’accesso diretto ai dati Mainframe evita la ridondanza e la replica di dati
  • Sicurezza dei dati tramite la security del Mainframe
  • Veloce modernizzazione di interfacce applicative 3270
  • Veloce spostamento di applicazioni su piattaforme LUW
  • Utilizzo di nuovi skill per lo sviluppo applicativo in combinazione con i dati Mainframe

Questo sito fa uso di cookies.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo